UNIKA: la tua nuova macchina industriale personalizzata, come se fosse fatta di mattoncini di Lego, è una scelta intelligente che può influenzare in positivo il tuo futuro sviluppo produttivo.

Per rispondere alle esigenze dei clienti, mantenendo inalterata l’efficienza, le aziende devono sviluppare prodotti personalizzati avvalendosi di tecnologie di produzione intelligenti e flessibili. La chiave risiede in un elevato grado di standardizzazione e automatizzazione, che dà sicurezza, ma lascia al contempo spazio per variazioni. Ecco che, il concetto di flessibilità di un impianto di automazione industriale, offre una configurazione personalizzata per poter inserire varianti di prodotto in modo rapido e a basso rischio.

Avere macchinari industriali costruiti “a blocchi” configurabili significa dotarsi di un sistema scalabile che ha la possibilità di essere aggiornato in qualsiasi momento.

Tutto questo si traduce, per ogni responsabile di stabilimento, nella capacità di adattarsi continuamente ai cambiamenti del mercato intervenendo solo sulle componenti che necessitano di essere modificate, senza il bisogno di cambiare l’intera infrastruttura perché non più adeguata alle capacità produttive. Inoltre avere macchinari, facilmente aggiornabili con semplici upgrade, permette di rimanere al passo coi tempi, producendo secondo le logiche del mercato con il minimo sforzo.

È chiaro che, all’acquisto di un nuovo macchinario, il responsabile di stabilimento può preferire la conformazione dell’impianto sulla base delle proprie esigenze, attingendo a moduli robusti e ben collaudati. Tuttavia, qualora subentri la necessità di modificarlo in modo significativo, bisognerà tenere conto di tre aspetti fondamentali:

  • TECNICO: la parte ri-configurata dovrà dialogare con il “cervello” dell’impianto preesistente in modo preciso e senza intoppi.
  • NORMATIVO: trattandosi di una modifica che va oltre l’ordinaria o straordinaria manutenzione, potrebbe essere necessario certificare (marcatore CE) nuovamente l’intera macchina, eventualmente adeguando le parti più vecchie alle migliorie per garantirne la sicurezza, soprattutto alla data della nuova certificazione.
  • CLIENTE: necessità di venir incontro alle richieste di mercato, per esempio il settore automotive, dove i valori previsionali delle richieste (forecast) possono variare sensibilmente nel tempo.

 

Questi temi frenano moltissimo la prassi di aggiornamento/adattamento continuo delle macchine industriali. È in questo contesto che UNIKA di RK, riesce ad esprimere al meglio le sue potenzialità.

UNIKA è un esempio di modularità e flessibilità e garantisce l’acquisto, non tanto di una macchina prototipo nuova, ma di un insieme di blocchi collaudati, potenti e robusti e interconnessi che cooperano insieme in base alle esigenze produttive.

L’impianto con una o più isole robotizzate è flessibile, indipendente, automatizzato e facile da programmare da parte degli operatori, perché dotato di un software conversazionale. UNIKA è una soluzione innovativa costituita da “mattoncini” adattabili e aggiornabili per eseguire la maggior parte delle operazioni industriali come: fresatura, taglio, avvitatura, spazzolatura, lucidatura, asservimento di presse e macchine utensili e palletizzazione.

Un impianto come UNIKA quindi può essere visto come una sequenza di elementi distinti, ognuno dei quali apporta una “lavorazione” specifica. L’insieme delle “lavorazioni” porta al prodotto finito. In altre parole è una fabbrica nella fabbrica. Ogni gruppo di lavoro determina una caratteristica precisa, ovvero risponde a un’esigenza del mercato in termini di desiderabilità, favorendo, nel momento in cui vi è la richiesta di qualcosa di diverso, l’intervento sul singolo blocco senza la necessità di cambiare tutto l’impianto.

Un impianto modulare come UNIKA è un investimento di estremo valore: si adatta ed evolve assieme alla fabbrica che lo ospita tanto da poterla chiamare come “la fabbrica nella fabbrica”.

Quali sono i pregi di UNIKA?

  • UNIKA è flessibile e sicura, poiché costituita da tante macchine singole, ognuna marcata CE, ognuna quindi certificata e configurabile in base alle necessità; UNIKA inoltre viene certificata nella sua interezza con il suo CE di impianto.
  • UNIKA è perfetta per qualsiasi progressivo ammodernamento; infatti ogni area di lavorazione può essere modificata e dotata dei migliori componenti sul mercato. La frammentazione del prodotto favorisce gli investimenti di ammodernamento costante evitando l’obsolescenza dei macchinari e permettendo upgrade vantaggiosi.
  • UNIKA non è un semplice robot di asservimento di una singola macchina, ma un impianto vero e proprio.
  • UNIKA non è una semplice isola robotizzata mono-lavorazione, ma abbina lavorazioni diverse per garantire che tutto il processo sia automatico, dall’inizio alla fine.

 

Ecco tre esempi di UNIKA, guarda il video!

Macchine realizzate e/o in fase di realizzazione

 

Vuoi capire se UNIKA può fare al caso tuo?

Le tue lavorazioni sono diverse dalle tradizionali: fresatura, avvitatura, spazzolatura, asservimento? Non ti preoccupare! Questa macchina è configurabile per le tue esigenze.

Noi di RK siamo in grado di sfruttare il nostro Know How di anni di realizzazioni di macchine d’automazione industriale, rispondendo alle tue specifiche esigenze produttive. Possiamo garantire quindi valore e competitività: ogni nostro macchinario viene infatti personalizzato, dando vita a qualcosa di unico, irripetibile e performante, completo dei migliori componenti sul mercato.

Vuoi saperne di più e conoscere tutti i nostri casi di successo? Scarica il nostro ebook! Troverai, per ogni macchinario realizzato i dati più oggettivi e significativi di come ha contribuito a migliorare la produttività dei nostri clienti.

 

casi di successo MATERIALI scaricabili